it | en

Riguardo alla realizzazione del libro fotografico "Fluisce alla terra il cielo" 1999...
" Carissima, mi ha fatto un immenso piacere ricevere il tuo libro. Complimenti davvero, è bellissimo. E anche per la scelta della foto della sovraccoperta che mi pare azzeccatissima. Un po' meno il titolo che francamente non mi è molto piaciuto, a me è suonato forse eccessivamente retorico.
Mi piacerebbe sapere come si è sviluppata la vicenda e come sei riuscita in questa stupenda impresa. Ma poi, secondo me, non si tratta di fortuna, o meglio, è quello che ti meriti, dopo anni di giramento di palle: credo che rappresenti, ed era ora, la completa affermazione di Adriana Argalia nella sua città, che in questo modo le tributa la giusta riconoscenza. Ed io ne sono entusiasta. E se la sono cavata anche con poco, se lo rapportiamo a quanto tu hai fatto per portare Jesi nel mondo....

..Anche la sequenza è eccellente, risponde soltanto al tuo percorso, il lettore viene costretto a seguire le tue evoluzioni, ma non si perde, resta agganciato ad una realtà che più concreta non si potrebbe, quella di un mondo fatto di cose, la terra, le case, l'acqua. Raramente si incontrano persone e laddove ci sono sembrano non esserci, spariscono,, si fanno vento, ombra, dubbio. E anche i tuoi "mostrini", presenti, ma non da soli, non fanno più così tanta paura, esagerano il senso del nostro attonito non-senso, mitigano le certezze, ci ricordano il gioco degli specchi. Amo molto le tue foto....

 Siena,18/2/2000                                                                         Mauro Tozzi
                    
 Fotografo e Direttore artistico del festival video internazionale Visionaria

© Tutte le fotografie di questo sito sono proprietà di Adriana Argalia.
Vietata la riproduzione.